I SOGGETTI

WHITELIGHTART: Galleria d’Arte e Agenzia di organizzazione eventi con l’Arte, promuove arte contemporanea attraverso molteplici attività: organizzazione mostre, partecipazione a fiere e iniziative di settore, ideazione e organizzazione eventi, laboratori e workshop.
www.whitelightart.it

AREAODEON: Da anni organizza Kernel, vettore di nuove sinergie multi-disciplinari tra musica elettronica e sound design, audiovisual mapping, architettura effimera, arte digitale e interattiva. Il progetto Kernel si costituisce come piattaforma di connessione, continua e dinamica, volta ad offrire opportunità di incontro e scambio tra pubblico, talenti emergenti e artisti internazionalmente già affermati.
www.areaodeon.org

VIVAIO: Associazione no profit che unisce emergenti dei diversi settori con lo scopo di rendere Milano protagonista a livello internazionale. Una delle iniziative di Vivaio è Expop, “la versione pop di Expo”, vetrina di progetti innovativi che se realizzati possono far diventare Milano leader mondiale nel loro settore di pertinenza. Expop è evento patrocinato da Comune di Milano, Regione Lombardia e Triennale di Milano.
www.expop.org

MADE BY MILAN: StartUp innovativa a vocazione sociale che ha come obiettivo la produzione di bene pubblico attraverso il coinvolgimento di cittadini e di istituzioni del territorio di Milano.
www.madebymilan.com

LA SFIDA

Il nostro sogno è far diventare Milano leader nella produzione e nella fruizione di nuova cultura.

IL PROGETTO

E’ difficile che Milano possa diventare leader mondiale nell’arte di giorno. E se invece lo diventasse per l’arte visibile solo di notte? In questo modo a Milano la notte si vivrebbe non più solo come momento di riposo o di divertimento, ma anche come modalità di godere dell’arte.

Il progetto Art in the Dark mira a far diventare Milano la prima e unica città al mondo che di notte s’illumina di opere d’arte accessibili e visibili solo al buio. La città di Milano diviene attraverso Art in the Dark una galleria a cielo aperto che ribalta il concetto di fruibilità delle strutture urbane vissute prevalentemente durante il giorno per accendersi della luce resiliente e permanente dell’arte vivendo attraverso la propria luce e la propria musica, durante la notte.
Art in the Dark ha un’importante valenza sociale e culturale consentendo al cittadino e al visitatore di Milano di fruire delle opere e degli spettacoli audiovisivi solo al buio, stimolandolo a vivere la città anche di notte, in quartieri in cui oggi di notte si vive nel pericolo. Art in the Dark anima così la Milano notturna di percorsi culturali e sociali non solo mondani per un’esperienza di vita ed evoluzione della mentalità cittadina che possano rendere la città più sicura e viva anche di notte.

LE MODALITÀ

Il progetto si basa su due modalità di espressione artistica differenti, ma accomunate dal fatto che si possano ammirare solo col buio.
DIPINTI CON VERNICI CHE SI ILLUMINANO AL BUIO
Verranno realizzati 10 opere d’arte dipinte sui muri utilizzando vernici che si illuminano al buio.
PROIEZIONI AUDIOVISIVE DI ARTISTI INTERNAZIONALI
Per un mese si organizzerà uno speciale KERNEL FESTIVAL, con la proiezione sulla parete di un palazzo di spettacoli audiovisivi
realizzati da alcuni tra i migliori artisti internazionali. Sarà loro richiesto di esprimere la loro arte secondo tematiche specifiche e comunque in accordo e collaborazione con l’ente richiedente o lo sponsor.

VANTAGGI PER LO SPONSOR

Abbinarsi a un evento di rinomanza mondiale, in sintonia con la vision dell’azienda che così potrà accendere l’arte in citta’ consentendo di vivere l’arte nelle ore notturne portando alla luce un quartiere che ora vive in ombra.

CONTATTI

Per queste o altre informazioni:
info@madebymilan.com
http://www.madebymilan.com