I SOGGETTI

AIRLITE: Start Up di Milano fornitrice di soluzioni tecnologiche nel settore vernici per l’assorbimento degli agenti inquinanti e dannosi per la salute (brevettate con driver specifico che le rende uniche utilizzando le nanotecnologie)
www.airlite.com

RETAKE: Retake Milano è un’Associazione che da anni si propone di riportare la bellezza nella città di Milano mediante interventi di ripulitura dei muri, lotta al degrado e partecipazione sociale. Negli anni sono stati riqualificate zone della città dal valore culturale, storico e sociale mediante il lavoro svolto da cittadini volontari e da persone provenienti dalla marginalità sociale e dalla disoccupazione.
www.associazioneantigraffiti.it

MADE BY MILAN: StartUp innovativa a vocazione sociale che ha come obiettivo la produzione di bene pubblico attraverso il coinvolgimento di cittadini e di istituzioni del territorio di Milano.
www.madebymilan.com

IL PROBLEMA

Milano risulta una delle città più inquinate del mondo. Secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità a causa dell’inquinamento da NO2, O3 e PM2,5 a Milano muoiono ogni anno circa 5.000 persone e ogni cittadino perde in media 11 mesi di vita. Le categorie più colpite dall’inquinamento sono bambini, anziani e malati. Sono cifre drammatiche: per questo è priorità intervenire per incrementare durata e qualità della vita ai milanesi e, successivamente, alle persone che abitano in metropoli di tutto il mondo.

DAL PROBLEMA AL PROGETTO

PUNTO DI PARTENZA: MADEBYMILAN srl ha come scopo quello di realizzare il bene pubblico in modo economicamente sostenibile. Primo bene pubblico è la salute dei cittadini.
La domanda che ci siamo posti è: COME SI PUO’ INTERVENIRE PER RIDURRE L’INQUINAMENTO IN CITTA’?

LA RISPOSTA
La soluzione è stata mettere assieme AIRLITE azienda che produce vernici che assorbono l’inquinamento e l’associazione RETAKE MILANO che da anni rivernicia le pareti degli edifici imbrattate da scritte e graffiti illegali.
Da questo incontro nasce il progetto di far usare le vernici di Airlite nell’attività di ripulitura dell’associazione Retake Milano, iniziando dalle aree a maggior impatto sulla salute.

CARATTERISTICHE

IL BOSCO IMMOBILE nasce utilizzando pitture che assorbono l’inquinamento su palazzi di Milano.
L’azione di riverniciatura di questi edifici è ad opera di Retake Milano che:
– pulisce gli immobili dalle scritte e dalle imbrattature
– utilizza vernice AIRLITE che assorbe l’inquinamento
– impiega volontari e disoccupati rimborsati con voucher.

IL BOSCO IMMOBILE andrà quindi a toccare tre temi fondamentali in Italia e a Milano:
l’inquinamento, le scritte non autorizzate sui muri e la disoccupazione.
Punto di inizio saranno scuole, ospedali e luoghi frequentati da anziani, per raggiungere le fasce che subiscono maggiori danni dall’inquinamento. Successivamente si estenderà in altre zone con una crescita “a macchia di leopardo”. Un sito internet monitorerà l’avanzamento del bosco immobile e consentirà a tutti, aziende o privati, di poter inserire le loro abitazioni all’interno del bosco immobile. Milano sarà così il punto di partenza per l’estensione del bosco immobile ad altre città del mondo.

VANTAGGI PER I PARTNER

Contribuire alla nascita del IL BOSCO IMMOBILE  è un’opportunità per l’azienda che voglia proporsi al mondo con l’immagine di azienda pulita e innovativa. Il progetto sarà presentato ai media in una conferenza stampa alla Triennale di Milano il 26 ottobre (in chiusura di Expop) e verrà rilanciato sui media di tutto il mondo.

Le possibilità di contribuire sono tre:
MAIN SPONSOR: Azienda che diventi partner dell’intera iniziativa coprendo il 100% dei costi dell’operazione.
SPONSOR DI RETE: Figurare tra i partner “In partnership con…” come sponsor che copre pro quota una parte del budget.
CONTRIBUTOR DI PROGETTO    Con un contributo libero, di almeno 25K, si potrà apparire nella locuzione Special Thanks. In tutti questi casi l’azienda partner potrà utilizzare il brand IL BOSCO IMMOBILE facendo sapere a tutti gli stakeholders di essere parte di tale progetto* (* Fermo restando il raggiungimento del budget di copertura del progetto).

NOTA: Gli sponsor appariranno sempre in abbinamento con il bosco immobile. Sia nel caso dei 16 luoghi iniziali coperti interamente da questo budget, sia nel caso di tutte le parti aggiunte al bosco (in particolare altri palazzi e strade che aderiscano al bosco immobile). Nel caso delle parti aggiunte, infatti, si dichiarerà che i cittadini potranno aderire al bosco immobile semplicemente coprendo le spese vive, grazie alla copertura del resto dei costi di progetto da parte degli sponsor.

CONTATTI

Per queste o altre informazioni:
info@madebymilan.com
http://www.madebymilan.com